Sab 24 Agosto, 15:38:32 - 2019

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Damiano16

Pagine: [1] 2
1
Grazie 1000 .. Sì ho fatto una confusione pazzesca..
Ricapitolando:
-Risposta al gradino(risposta indiciale)=W(s)1/s.
-Guadagno= lim t->inf dell'antitrasformata [W(s) 1/s]
Il mio sistema ha un autovalore a parte reale positiva quindi la risposta a regime permanente non esiste ed il guadagno mi viene 0
Mi domando in tutti i sistemi dove non esiste la risposta a regime permanente il guadagno è 0??
perchè molti dicono che per calcolare il guadagno basta calcolare W(0) tolti i poli in 0???
Giuro ultime domande.. :D :D :D :D

2
Sto facendo confusione.  :-\
Allora il guadagno lo calcolo come t-> inf dell'antitrasformata di W(s)*1/s ?????
Leggo sul libro che la formula per la risposta al gradino unitario è
yr=W(0)theta_1 = K theta_1

Aspetta forse faccio confusione fra la semplice risposta forzata e la risposta  a regime permanente!?!?

In definitiva  per calcolarmi la risposta al gradino posso fare così:
Y(s)=W(s)1/s, poi antitrasformo e alla fine faccio il lim t->inf????
oppure per il teorema del valore iniziale= lim s-> sW(s) U(s)?
quello che ottengo la risposta al gradino unitario che altro non è anche il guadagno??
in questo caso la risposta indiciale è 0??
Non so se mi sono spiegato...

3
grazie per la risposta innanzitutto  :)
Non ho ben capito. Allora in guadagno è 0,ma lo sarebbe stato anche per qualsiasi funzione che ha uno zero in zero?
Poi la riposta al gradino: secondo la forma canonica yf(t)=W(0) theta_1 (spero di essere chiaro)
però se io me la calcolo come Yf(S)=W(s)*1/s  non ottengo 0 ma bensì=-1/(s+2)(s+1) la cui antitrasformata non mi da 0. Ora mi chiedo ma è giusto calcolare la riposta indiciale in questo modo generale(Yf(S)=W(s)U(s)) oppure si deve calcolare per forza con la formula yf(t)=W(0) theta_1
Grazie ovviamente per la disponibilità

4
Salve ragazzi,ho un dubbio sul guadagno della funzione di trasferimento.
Allora il guadagno si calcola W(s) in s=0 tolti eventuali poli in 0. Se invece ho uno zero in zero??

Esempio:-s/(s+2)(s+1)?? Utilizzo lo stesso principio dei poli per lo zero s=0???
 grazie 1000  :) :) :)

5
Salve ragazzi qualcuno potrebbe dirmi  il sistema complessivo è  giusto?
A me viene A= 0   0   -1
                        k   -4   0
                        k   -5   1
B=[1 0 0]'                                 C=[k   -5    0]

Non so se è giusto perchè poi ho problemi con il calcolo della W(s), comunque ho ragionato così
u1=u-y3           y1=u2     y2=y=u3

Help me..Grazie mille in anticipo!

6
Salve sará l'ora ma sono fuso..qualcuno può spiegarmi i calcoli per arrivare a queste tre rappresentazioni:
-rapporto di polinomi
-rappresentazioni mediante poli e residui
-rappresentazione mediante poli e zeri.

Vi allego un esempio su cui vorrei spiegazioni.
Vi ringrazio anticipatamente ^-^ :scusa:

7
Salve ragazzi,
Sto impazzendo..nn riesco a capire come disegnare queste traiettorie. Ho capito i modi periodici, se l'autovalore è positivo diverge ec ecc, però nn riesco a capire come disegnarli..vi allego un esercizio(Esercizio 3.3)...mi domando alla fine come fa a disegnarli un quel modo e poi perché ci sono a,b,c,d se gli autovalori sono 3?? Help me!!
Grazie 1000 in anticipo  :)

8
Sistemi Operativi / Server sequenziale login
« il: Ven 09 Settembre, 01:02:21 - 2016 »
Salve,devo realizzare un server sequenziale e un client che effettua login con username e password.
Una volta acquisiti user e password il client si collega al server e invia i dati.  Il server riceve user e password invia l'ok e stacca la connessione. Volevo sapere come realizzare questo, in particolare quando il client,già autenticato, vuole richiedere un servizio.
Una idea sarebbe di far inviare al client user e password in maniera silente ogni volta e magari di salvarli nel server su una cache per un accesso più rapido...Come si potrebbe realizzare ciò cosa devo inviare al server??
altre idee!!
Grazie 1000
HELP MEE!!!

9
Fondamenti di Informatica II (fino A.A. 2013/14) / GRAFI 9/02/2016
« il: Lun 18 Luglio, 23:40:44 - 2016 »
Salve ragazzi, qualcuno potrebbe postare la soluzione dell'esercizio sui grafi del 9 febbraio 2016?
Vi allego il testo dell'esame..grazie 1000 in anticipo  :)

10
Fondamenti di Informatica II (fino A.A. 2013/14) / MODELLI 16-06-2016
« il: Gio 14 Luglio, 10:14:55 - 2016 »
Salve ragazzi volevo sapere come avreste risolto il punto b e c del primo problema. Inoltre al problema 2 ho provato a dare questa soluzione, qualcuno mi può dire se  è corretta?
 
S-->ABCD
A-->aA|A
B-->b|bbN1
N1-->C|bbN1
C-->A
D-->B

grazie 1000 in anticipo :)

11
Fisica / ESAME Febbraio 2015
« il: Ven 03 Giugno, 18:17:57 - 2016 »
Salve ragazzi, potreste spiegarmi gentilmente questo problema. Bisogna applicare la conservazione  della quantità di moto, ma non riesco a capire come...
Un corpo di massa m= 0.01 kg si trova all’estremità di una asta lunga 20 cm , la cui massa è M=
0.03 kg. L’asta si trova su di un piano orizzontale liscio privo di attrito. Il corpo si muove verso
l’estremo dell’asta con velocità costante rispetto al piano, pari a v=5 cm/s. Determinare il tempo
impiegato dal corpo per raggiungere l’altra estremità dell’asta.

 grazie 1000 :)

12
Fisica / Re:Data esame giugno Sibilia
« il: Ven 03 Giugno, 18:14:51 - 2016 »
9 Giugno ma  non si sa l'ora ancora  :(

13
Fondamenti di Informatica II (fino A.A. 2013/14) / Re:Algoritmi 14/01/2016
« il: Mar 12 Aprile, 15:39:01 - 2016 »
Citazione
Ciao ragazzi, provate a segnarvi i livelli di distanza di ogni nodo figlio unico dalla radice. Ora rifate la stessa cosa visitando l'albero a partire dal nodo più lontano trovato prima. Troverete quali sono i due figli unici più lontani.
Per ricavare il cammino fate una terza visita (=ricerca) da uno dei due con l'ausilio di una pila in modo da segnarvi il cammino.
(PS: vedete l'albero come grafo con archi bidirezionali)

nell'albero postato prima avrete:
C,3
F,4
I,5 <--- fate partire la seconda visita da lui, otterrete:

F,5
C,6 <.---- C ed I sono i terminali più lontani.

Fate partire la terza visita da uno dei due cercando l'altro. Ogni nodo visitato viene pushato nella pila. Se si giunge a una foglia che non è quella cercata, si fa pull dalla pila.
Citazione

QUalcuno potrebbe provare a postare la soluzione??

14
Citazione
Problema 3 (2+4 punti)
(a) Descrivere una metodologia per effettuare parsing predittivo.
(b) Applicare la metodologia descritta per costruire un parser per il linguaggio sull’alfabeto {0, 1} le cui
stringhe hanno un numero pari e positivo di zeri.

Qualche anima gentile potrebbe svolgere e spiegare l'esercizio :'(

15
Grazie per la risposta!!
Gentilmente potresti allegare una soluzione..perchè il parsing proprio non l'ho capito... :-\

Pagine: [1] 2