Dom 18 Agosto, 06:39:00 - 2019

Autore Topic: Esercizi svolti  (Letto 15534 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

biglio23

  • Visitatore
Re:Esercizi svolti
« Risposta #30 il: Gio 30 Maggio, 17:43:18 - 2013 »
Ciao, ho un dubbio sull'esercizio 2 del 13 gennaio (tra quelli svolti che hai postato nel post iniziale)
In questo caso conosciamo la LAN MTU, e dalle slide si evince che conoscendo questo valore: NDatagrams = NSegments. O sbaglio?
Perchè quindi nel calcolo dell'Overhead consideriamo NSegments = 1?
Questa cosa è verissima facendo [Message/65515] ma allora non capisco perchè si fa distinzione nelle slide tra la conoscenza o meno della LAN MTU.
Potresti chiarirmi questo punto?
Grazie :)


Per quello che so io la pre-divisione delle unità, in caso di conoscenza della tecnologia sottostante si fa a livello IP. Sulle slide anche io ho notato questa incongruenza ma cercando su internet ho trovato che solo a livello IP avviene questa cosa e non a livello TCP.

Se hai gli esercizi svolti dal tutor in classe lui pre-divide solo i pacchetti IP differentemente dalle slide

Offline Jaikappa

  • Ricercatore
  • ****
  • Post: 389
  • FeedBack: +54/-1
    • Mostra profilo
    • Il mio paese
Re:Esercizi svolti
« Risposta #31 il: Gio 30 Maggio, 19:04:54 - 2013 »
Ti ringrazio.
Provo a chiedere al tutor magari così togliamo definitivamente il dubbio.

EDIT: Il tutor mi ha chiarito che il fatto che dalla traccia conosciamo la LAN MTU non implica che questo valore sia conosciuto anche dagli strati sottostanti (quindi ad esempio TCP per poter fare NDatagrams = NSegment).
Per cui se non è specificato diversamente facciamo come hai fatto tu. A voler essere precisi si possono fare entrambi i casi con le dovute assunzioni
« Ultima modifica: Lun 03 Giugno, 16:00:19 - 2013 da Jaikappa »

Offline akh-horus

  • Studente
  • *
  • Post: 37
  • FeedBack: +2/-0
    • Mostra profilo
Re:Esercizi svolti
« Risposta #32 il: Dom 02 Giugno, 19:15:34 - 2013 »
Salve a tutti, ho una domanda.
Nell'esercizio 1 del 13 gennaio 2012 viene detto che il tecnico addetto alle riparazioni ripara tutti i componenti indipendentemente dal loro numero, ma viene anche detto che il repair rate è lo stesso per tutti i tipi di componenti.

Ora, nel calcolo dell'availability del CPU-SubSystem non dovrei avere 4 stati? Gli stati (3, FoultVoter) e (2, FoultVoter) non li posso unire?
Infondo se con lo stesso Repair Rate posso riparare sia la cpu che il voter

Offline fradix

  • Studente
  • *
  • Post: 14
  • FeedBack: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Esercizi svolti
« Risposta #33 il: Lun 03 Giugno, 19:35:25 - 2013 »
Salve a tutti, ho una domanda.
Nell'esercizio 1 del 13 gennaio 2012 viene detto che il tecnico addetto alle riparazioni ripara tutti i componenti indipendentemente dal loro numero, ma viene anche detto che il repair rate è lo stesso per tutti i tipi di componenti.

Ora, nel calcolo dell'availability del CPU-SubSystem non dovrei avere 4 stati? Gli stati (3, FoultVoter) e (2, FoultVoter) non li posso unire?
Infondo se con lo stesso Repair Rate posso riparare sia la cpu che il voter

Che non si possano unire è sicuro perché un esempio del genere ce l'ha fatto ciciani a lezione. Ha detto che con gli stati Fault uniti va bene per la reliability ma non per l'availability. Il motivo credo che sia perché comunque ci servono 2 tecnici distinti: uno per la CPU e uno per il voter. Il fatto che abbiano tutti lo stesso repair rate ti agevola solo nei conti, in quanto non devi calcolarne ogni volta uno diverso. Correggetemi se sbaglio.

Offline fradix

  • Studente
  • *
  • Post: 14
  • FeedBack: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Esercizi svolti
« Risposta #34 il: Lun 03 Giugno, 20:03:19 - 2013 »
Salve a tutti, ho fatto l'esercizio 1 dell'esame 19/7/12. Confrontando le soluzioni c'è qualche differenza (in basso c'è il link con la mia soluzione). Per prima cosa io ho considerato i web server separati dal file server, quindi nel calcolo di reliability, availability e safety considero come "sottosistema duplicato" quello costituito dal WS (3 CPU e 3 RAM) e il voter-CPU. In più solo nel calcolo della reliability lo considero (1-(1-Rsub1)^2), cioè, che anche senza uno dei 2 webserver il sistema funziona ugualmente. Nel caso di availability invece, mi sembrava più corretto avere disponibili entrambi i webserver contemporaneamente. Così come per la safety.
L'ultima differenza è che nel subsystem RAID1 ho considerato lo stato (1,1) sia come funzionante che come guasto (equindi implicitamente l'ho messo nello stato F), infatti se a guastarsi fossero 1 disco e la sua copia ci sarebbe un guasto giusto?

infine una domanda sull'esercizio 5 dell'esercitazione in aula: qualcuno mi spiega esattamente il significato del calcolo del "TCP connection management"?

https://dl.dropboxusercontent.com/u/45715768/Sol.Esame%2019-07-12.pdf

biglio23

  • Visitatore
Re:Esercizi svolti
« Risposta #35 il: Mar 04 Giugno, 12:10:41 - 2013 »
Per prima cosa io ho considerato i web server separati dal file server

Sul testo d'esame c'è scritto "each server is composed by three computing nodes (...) working in paralell ... AND by a file server ..." Quell'and mi fa pensare che nel web server ci sia il file server. Comunque è una scelta e non credo sia un grosso problema anche perchè si piò chiedere al prof delucidazioni durante l'esame,

In più solo nel calcolo della reliability lo considero (1-(1-Rsub1)^2), cioè, che anche senza uno dei 2 webserver il sistema funziona ugualmente. Nel caso di availability invece, mi sembrava più corretto avere disponibili entrambi i webserver contemporaneamente. Così come per la safety.

L'availability e la safety sono riferiti al "sistema" quindi se un server non funziona ma l'altro si il sistema è comunque "disponibile", per la safety mi sta venendo qualche dubbio perchè se un server non è safety può servire una richiesta in maniera sbagliata.. mmm

L'ultima differenza è che nel subsystem RAID1 ho considerato lo stato (1,1) sia come funzionante che come guasto (equindi implicitamente l'ho messo nello stato F), infatti se a guastarsi fossero 1 disco e la sua copia ci sarebbe un guasto giusto?

Non l'ho capita questa cosa XD Io vedo lo stato (1,1) separato da quello (F)

infine una domanda sull'esercizio 5 dell'esercitazione in aula: qualcuno mi spiega esattamente il significato del calcolo del "TCP connection management"?

Questo ti chiarirà tutto ;)
http://it.wikipedia.org/wiki/Transmission_Control_Protocol#Connessione

Offline akh-horus

  • Studente
  • *
  • Post: 37
  • FeedBack: +2/-0
    • Mostra profilo
Re:Esercizi svolti
« Risposta #36 il: Mar 04 Giugno, 12:15:29 - 2013 »
Che non si possano unire è sicuro perché un esempio del genere ce l'ha fatto ciciani a lezione. Ha detto che con gli stati Fault uniti va bene per la reliability ma non per l'availability. Il motivo credo che sia perché comunque ci servono 2 tecnici distinti: uno per la CPU e uno per il voter. Il fatto che abbiano tutti lo stesso repair rate ti agevola solo nei conti, in quanto non devi calcolarne ogni volta uno diverso. Correggetemi se sbaglio.

Ok sei stato molto convincente.
Ti ringrazio per la risposta

Anch'io ho una domanda sul TCP connection management, sono sempre 6 i segmenti da considerare quando calcolo la NT del connection management (3 per l'apertura della connessione e 3 per la chiusura)? Grazie
« Ultima modifica: Mar 04 Giugno, 12:29:50 - 2013 da akh-horus »

biglio23

  • Visitatore
Re:Esercizi svolti
« Risposta #37 il: Mar 04 Giugno, 12:33:09 - 2013 »
Anch'io ho una domanda sul TCP connection management, sono sempre 6 i segmenti da considerare quando calcolo la NT del connection management (3 per l'apertura della connessione e 3 per la chiusura)? Grazie

Vedi link wikipedia sopra XD

Offline fradix

  • Studente
  • *
  • Post: 14
  • FeedBack: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Esercizi svolti
« Risposta #38 il: Mer 05 Giugno, 11:33:06 - 2013 »
Sui primi due punti sono fortemente in dubbio su quale sia il giusto procedimento..  :-\

Non l'ho capita questa cosa XD Io vedo lo stato (1,1) separato da quello (F)
lo stato (1,1) che vedi è quello in cui i 2 server che restano attivi NON sono uno la copia dell'altro. Nello stato F invece ci vado anche quando ho (1,1) dove i due server sono uno la copia dell'altro. La differenza la vedi negli archi che portano a F da (2,1) e (1,2) dove la probabilità di andare in F è 3\lambda_{disk}, cioè \lambda_{disk} + 2\lambda_{disk}. Mi sono spiegato meglio?

Questo ti chiarirà tutto ;)
http://it.wikipedia.org/wiki/Transmission_Control_Protocol#Connessione
ecco in realtà immaginavo che fosse per aprire e chiudere la connessione TCP. Anche nelle slides dell'assistente viene ripreso questo argomento, ma il mio dubbio è: ci vogliono 3 messaggi per l'apertura e 4 per la chiusira, perché noi ne calcoliamo 6?

EDIT: ho letto ora meglio su wikipedia che per la chiusura contemporanea va bene l'handshake a 3... quindi immagino di essermi risposto

EDIT: il ragionamento al primo punto è sbagliato! da (1,2) e da (2,1) la probabilità di andare in F è \lambda_{disk}
« Ultima modifica: Mer 12 Giugno, 10:47:57 - 2013 da fradix »

biglio23

  • Visitatore
Re:Esercizi svolti
« Risposta #39 il: Mer 05 Giugno, 11:36:08 - 2013 »
ecco in realtà immaginavo che fosse per aprire e chiudere la connessione TCP. Anche nelle slides dell'assistente viene ripreso questo argomento, ma il mio dubbio è: ci vogliono 3 messaggi per l'apertura e 4 per la chiusira, perché noi ne calcoliamo 6?

Perchè nell'apertura in realtà sono 2 dato che in uno ci mettiamo la request ;)

Offline fradix

  • Studente
  • *
  • Post: 14
  • FeedBack: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Esercizi svolti
« Risposta #40 il: Mer 05 Giugno, 11:40:04 - 2013 »
Perchè nell'apertura in realtà sono 2 dato che in uno ci mettiamo la request ;)

ah come non detto!!  :asd:

Offline CarlitoBrigante

  • Direttore di Dipartimento
  • ***
  • Post: 1592
  • FeedBack: +88/-45
    • Mostra profilo
Re:Esercizi svolti
« Risposta #41 il: Ven 07 Giugno, 18:31:20 - 2013 »
scusate, quando all'esame al solito esercizio 1 dice:
1) a single repair technician for component type is available
2) the repair rate is indipendently by the number of fault occurrences of the same type
che assunzioni dobbiamo fare??
1) immagino che ogni riparazione non valga per l'intero sistema tornando cosi' allo stato iniziale (cosa che invece lui fa sulle slide)
2) ???
CaRLiTo BrIgAnTe

Offline fradix

  • Studente
  • *
  • Post: 14
  • FeedBack: +0/-0
    • Mostra profilo
Re:Esercizi svolti
« Risposta #42 il: Lun 10 Giugno, 11:32:51 - 2013 »
scusate, quando all'esame al solito esercizio 1 dice:
1) a single repair technician for component type is available
2) the repair rate is indipendently by the number of fault occurrences of the same type
che assunzioni dobbiamo fare??

1) ogni componente ha il suo tecnico specifico, quindi un tecnico non può riparare 2 guasti in 2 diverse componenti ma hai bisogno di 2 tecnici diversi (es. uno per le RAM, uno per i dischi, ecc.).
2) qui assumi che un tecnico può riparare contemporaneamente più di 1 guasto per componente (dello stesso tipo, dato il punto 1), e quindi torni allo stato iniziale in cui non hai guasti in quel determinato componente.

Offline CarlitoBrigante

  • Direttore di Dipartimento
  • ***
  • Post: 1592
  • FeedBack: +88/-45
    • Mostra profilo
Re:Esercizi svolti
« Risposta #43 il: Lun 10 Giugno, 12:32:41 - 2013 »
ok grazie, era come immaginavo ma sempre meglio avere chiarimenti..
CaRLiTo BrIgAnTe

Offline Blacklight

  • Neo-Laureato
  • **
  • Post: 54
  • FeedBack: +7/-2
    • Mostra profilo
Re:Esercizi svolti
« Risposta #44 il: Mar 11 Giugno, 19:00:30 - 2013 »
Raga avrei una domanda:
Ho notato che nelle soluzioni degli esercizi nn vengono mai considerato separatamente il sottosistema "Voter"(ad esempio per l'esercizio di giugno 2012)...Io ho notato che se si considera un sottosistema Voter suddiviso da tutti gli altri componenti viene tutto semplificato(effettivamente tutti gli stati ad esempio della CPU ora sono molto semplici)......Mi chiedevo perchè non abbiate considerato un sottosistema a parte e soprattutto se è sbagliato farlo!
Grazie e bella pe tutti!